lunedì 31 maggio 2010

792 di 2013 ; 13 linee

Stefano Armellin con il pezzo 792 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013




Titolo : 13 linee : "Accade qualcosa, quando di colpo un'opera che non è compresa -il Capolavoro sconosciuto...impone la propria legge e obbliga a inventare un nuovo discorso, nuovi criteri, per comprendere le nuove leggi che quest'opera istituisce...

domenica 30 maggio 2010

791 di 2013 ; Manasse

Stefano Armellin con il pezzo 791 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Manasse ; "In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli : - Amate i vostri nemici, fate del bene a coloro che vi odiano, benedite coloro che vi maledicono, pregate per colore che vi maltrattano.

A chi ti percuote sulla guancia, porgi anche l'altra; a chi ti leva il mantello, non rifiutare la tunica. 

Dà a chiunque ti chiede; e a chi prende del tuo, non richiederlo. Ciò che volete gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro. Se amate quelli che vi amano, che merito ne avete ? 

Anche i peccatori fanno lo stesso. 

E se prestate a coloro da cui sperate ricevere, che merito ne avrete ? 

Anche i peccatori concedono prestiti ai peccatori per riceverne altrettanto.

Amate invece i vostri nemici, fate del bene e prestate senza sperarne nulla, e il vostro premio sarà grande e sarete figli dell'Altissimo; perchè Egli è benevolo verso gl'ingrati e i malvagi.

Siate misericordiosi come è misericordioso il Padre vostro.

Non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; perdonate e vi sarà perdonato; date e vi sarà dato; una buona misura, pigiata, scossa e traboccante vi sarà versata nel grembo, perchè con la misura con cui misurate, sarà misurato a voi in cambio". 

Vangelo secondo Luca 6, 27-38

sabato 29 maggio 2010

790 di 2013 ; A Cesare e a Dio

Stefano Armellin con il pezzo 790 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : A Cesare e a Dio:  Aristotele scrisse : “ Trarre guadagno dal denaro e non al fine per cui esso fu escogitato costituisce il più innaturale di tutti i modi di arricchirsi” . Op.Cit.

venerdì 28 maggio 2010

789 di 2013 ; Artista vesuviano

Stefano Armellin con il pezzo 789 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Artista vesuviano :Fino a che punto oggi si sente la Pasqua ? avverto una partecipazione meccanica al rito, un : si deve fare perchè così si è sempre fatto. Ma ogni anno che passa l'apparato del sacro fatica a sostenere le sue intenzioni. Stefano Armellin, sabato 11 aprile 2013

giovedì 27 maggio 2010

788 di 2013 ; Arinze

Stefano Armellin con il pezzo 788 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Arinze : Vista delle Alpi, il Monviso, ma i troppi pensieri non mi hanno fatto godere della natura che tanto amo. Amo questa gita in queste ore della sera come qualcosa che ho conservato dentro di me. Qualcosa di prezioso. Stefano Armellin, lunedì 16 aprile 2013

mercoledì 26 maggio 2010

787 di 2013 ; I giorni del genio

Stefano Armellin con il pezzo 787 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : I giorni del genio : "Lavorare per gli interessi della comunità, per l'eguaglianza razziale, per la difesa dell'ambiente, sono cose passate di moda come i capelli lunghi. Oggi questa generazione di studenti punta alla fama, ai soldi e ad acquisire influenza sugli altri". Rettore di Harvard 1992

martedì 25 maggio 2010

Pompei, Ground Zero NYC; 786 di 2013

Stefano Armellin con il pezzo 786 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013
Titolo: 11 Settembre

Quando le parole cadono nel Silenzio del dolore / non rimangono mute; / proprio in quel momento
rivelano tutto il loro potere, nella capacità divina di raccontare il Silenzio.

Presidente, è giunto a Pompei il testimone silenzioso dell'11 settembre 2001. La trave simbolo del WTC è stata innalzata su un basamento artistico in Piazza Beato Bartolo Longo.
Anche l'antica Pompei è una Ground Zero storica prodotta dalla forza del Vesuvio. Mentre il testimone silenzioso, a pochi metri dal Santuario della Madonna del Rosario, indicherà alle persone la violenza del terrorismo e l'enigma della guerra, come risposta non più adeguata al nostro tempo e al nostro luogo : Oggi un Pianeta in emergenza ambientale.

lunedì 24 maggio 2010

785 di 2013 ; Ripartire

Stefano Armellin con il pezzo 785 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Ripartire : "...certi aspetti del nuovo mi appaiono molto peggiori delle peggiori degenerazioni e corruzioni della prima fase della Repubblica, quella che abbiamo combattuto a viso aperto da sempre...
Il problema è sempre uno solo: la tendenza dei partiti ad occupare le istituzioni...

domenica 23 maggio 2010

784 di 2013 ; Da Michelangelo ad Armellin

Stefano Armellin con il pezzo 784 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Da Michelangelo ad Armellin : "Per il San Pietro (Basilica), con i tanti disegni apografi che sono rimasti, è chiaro solo che Raffaello dovette orientarsi esclusivamente sullo sviluppo basilicale, per poco che si facesse sotto la sua direzione.
Ma la situazione era tale che, data la fortissima presenza di Bramante, anche da morto, ci voleva solo un genio come Michelangelo per impugnare quello che si era fatto e condurlo ad una conclusione definitiva...

sabato 22 maggio 2010

783 di 2013 ; Paris Hilton

Stefano Armellin con il pezzo 783 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Paris Hilton : "Il pubblico acquisisce con la televisione una dipendenza che diventa familiare, come se la televisione diventasse ma forse è già diventata un membro della famiglia. Poi, questi programmi assorbiti dall'individuo lo trasformano come l'eccesso di un enzima nell'organismo trasforma l'organo intaccato. Assistiamo quindi ad un mutamento antropologico di parte della specie umana.

venerdì 21 maggio 2010

782 di 2013 ; L'ovulazione

Stefano Armellin con il pezzo 782 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013




Titolo : L'ovulazione: E' stato un incontro di passaggio quello con il Vescovo di Albenga Mario Oliveri che mi dice di avere pazienza ma che al tempo stesso lascia aperte tutte le possibilità di crescita...mi sento la coscienza a posto, sto bene. Non posso che ripetere a me stesso che il risultato è vicino, vicinissimo, infatti sono io il risultato : Stefano Armellin, martedì 17 febbraio 1998

giovedì 20 maggio 2010

781 di 2013 ; da Van Gogh ad Armellin

Stefano Armellin con il pezzo 781 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Da Van Gogh ad Armellin, la seminatrice: I disegni fatti in questi due primi giorni del mese, si evolvono riproponendo antiche espressioni dell'arte.
Si nutrono delle mie ricerche passate, sono migliori perchè più sinceri nel gesto e nella adesione dell'anima con il foglio. 

Seguono un fluido che scarica tutto nella punta della penna. Come per uno scrittore, queste opere portano alla luce una configurazione altrimenti indecifrabile dell'essere. Ma più che una radiografia della mente sono più vicini al getto dell'anima che spurga, che continua a spurgare nella ricerca o constatazione della visione innocente della vita.

Di questa ricerca o constatazione Van Gogh ( 1853-1890) rappresenta uno degli esempi più genuini e sinceri del XIX secolo. Stefano Armellin, 1-2 febbraio 1998

mercoledì 19 maggio 2010

780 di 2013 ; Abramo

Stefano Armellin con il pezzo 780 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013




Titolo : Abramo : "Come dunque per la colpa di uno solo si è riversata per tutti gli uomini la condanna, così anche per l'opera di giustizia di uno solo si riversa su tutti gli uomini la giustificazione che da vita.

martedì 18 maggio 2010

779 di 2013 ; Gentile Famiglia Obama

Stefano Armellin con il pezzo 779 di 2013 
del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013
Pompei, Piazza Beato Bartolo Longo, Memorial 11 settembre 2001

Titolo : Gentile Famiglia Obama, da quando Giuseppe Scagliarini, storico gestore di Pompei Life, (locale dove nel 2008 ho fatto la mostra personale: L'Arte e la Croce dedicata a Benedetto XVI); ha suggerito al nostro Sindaco Claudio D'Alessio (oggi 2014 Ferdinando Uliano) la possibilità di portare in Città un reperto del WTC;

lunedì 17 maggio 2010

778 di 2013 ; Elia

Stefano Armellin con il pezzo 778 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013




Titolo : Elia : Non si tratta di desiderare una affermazione, il si e il no, a questo livello si escludono. E' la storia, questa storia che abbisogna di una conferma al suo sviluppo. Non è una questione di soldi ma dell'avvio di un'operazione logistica-strategica di vasta portata. Appunto un ponte fra l'Europa e il Mondo...momenti di altissima difficoltà creativa. 
Stefano Armellin, martedì 27 gennaio 1998

domenica 16 maggio 2010

777 di 2013 ; Verso Lepanto

Stefano Armellin con il pezzo 777 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Verso Lepanto: Se non riusciamo a costruire un ponte fra l'Europa e il Mondo, ci riuscirà l'Asia. Ma sarà un ponte fra l'Asia e il Mondo che assorbirà l'Europa nell'Asia, determinando così la fine della sua storia; o, nella migliore delle ipotesi una trasformazione radicale della sua storia. Stefano Armellin, sabato 24 gennaio1998

sabato 15 maggio 2010

776 di 2013 ; Mosè

Stefano Armellin con il pezzo 776 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013




Titolo : Mosè : "Nel 1949 in Tibet vivevano sei milioni di persone. In 45 anni le varie repressioni sono costate un milione e duecentomila morti. Dei seimila templi esistenti ne sono rimasti in piedi una ventina. Tanti, tantissimi monaci e monache buddisti sono stati o uccisi o condannati a lunghe pene detentive e avviati ai lavori forzati. Per contro, sono arrivati sette milioni e mezzo di cinesi. I tibetani (oggi cinque milioni e mezzo) sono dunque minoranza a casa loro...". Karma Namling 1994

venerdì 14 maggio 2010

775 di 2013 ; il Secondo Avvento

Stefano Armellin con il pezzo 775 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013




Titolo : il Secondo Avvento : "Ma il dono di grazia non è come la caduta: se infatti per la caduta di uno solo morirono tutti, molto di più la grazia di Dio e il dono concesso in grazia di un solo uomo, Gesù Cristo, si sono riversati in abbondanza su tutti gli uomini.

E non è accaduto per il dono di grazia come per il peccato di uno solo: il giudizio partì da un solo atto per la condanna, il dono di grazia invece da molte cadute per la giustificazione. 

Infatti se, per la caduta di uno solo la morte ha regnato a causa di quel solo uomo, molto di più quelli che ricevono l'abbondanza della grazia e del dono della giustizia regneranno nella vita per mezzo del solo Gesù Cristo". San Paolo, Lettera ai Romani, 5, 15-17

giovedì 13 maggio 2010

774 di 2013 ; Arte

Stefano Armellin con il pezzo 774 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Arte "L'arte, nel suo significato originario è appunto la capacità, la potenza, la forza di coordinare mezzi in vista del raggiungimento di scopi. L'Arte è tecnica. E il tema ART è riconducibile anche alla parola -fortezza- il virtuoso è il forte". Emanuele Severino

mercoledì 12 maggio 2010

martedì 11 maggio 2010

772 di 2013 ; Uria

Stefano Armellin con il pezzo 772 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Urìa : "Alle altre barbarie umane da me altrove notate si aggiunga la pederastia, snaturatezza infame che fu pure ed è comunissima in Oriente (per non dire altro) e non fu solo propria dei barbari ma di tutta una nazione così civile come la greca...

lunedì 10 maggio 2010

771 di 2013 ; La grande arte

Stefano Armellin con il pezzo 771 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : La grande arte : " Con il trascorrere del tempo, ci accorgiamo che la grande arte è proprio quella che presenta questa forte specificità territoriale, sociale, religiosa, ma che è anche capace di parlare a tutto il Mondo con il linguaggio della bellezza e della verità.


domenica 9 maggio 2010

770 di 2013 ; Genocidio

Stefano Armellin con il pezzo 770 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Genocidio : "Il modello di reazione degli ebrei è caratterizzato dall'assenza quasi totale di resistenza.Gli ebrei tentarono di addomesticare i tedeschi come si cercherebbe di domare una bestia selvaggia.

sabato 8 maggio 2010

769 di 2013 ; Giòsafat

Stefano Armellin con il pezzo 769 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Giòsafat : " In tutta Europa, i tedeschi avevano bisogno di aiuto per raggiungere il loro obiettivo, lo sterminio degli ebrei...

venerdì 7 maggio 2010

768 di 2013 ; Presidente Barack Obama

Stefano Armellin con il pezzo 768 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013


Titolo : Presidente  Barack Obama

giovedì 6 maggio 2010

767 di 2013 ; Ioram

Stefano Armellin con il pezzo 767 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013




Titolo : Ioram "Fino alla legge infatti c'era peccato nel Mondo e, anche se il peccato non può essere imputato quando manca la legge, la morte regnò da Adamo fino a Mosé anche su quelli che non avevano peccato con una trasgressione simile a quella di Adamo, il quale è figura di colui che doveva venire". San Paolo, Lettera ai Romani, 5, 13-14

mercoledì 5 maggio 2010

766 di 2013 ; Salomone

Stefano Armellin con il pezzo 766 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Salomone : "Polinesia. Taiwan è il luogo d'origine delle lingue austronesiane: è qui che sono state parlate per millenni, ed è qui che hanno avuto il tempo per divergere. Tutte le altre, dal Madagascar all'Isola di Pasqua, si originano da qui.

Nel 1845, la popolazione dell'Australia, prevalentemente britannica, fu calcolata ufficialmente in 279.148 persone; 1860 +1 milione; 1880 + 2 milioni; 1901 + 4 milioni italo-australiani.

martedì 4 maggio 2010

765 di 2013 ; il Secondo Avvento

Stefano Armellin con il pezzo 765 di 2013 
del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013




Titolo : Il Secondo Avvento: Liberazione dal peccato, dalla morte e dalla legge. Adamo e Gesù Cristo. " Quindi come a causa di un solo uomo il peccato è entrato nel Mondo e con il peccato la morte, così anche la morte, ha raggiunto tutti gli uomini, perchè tutti hanno peccato". San Paolo, Lettera ai Romani, 5, 12

lunedì 3 maggio 2010

764 di 2013 ; Pompei e le Università americane;


Stefano Armellin con il pezzo 764 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013


Titolo :Pompei e le Università americane; 

Gentile Presidente Barack Obama,

Le Università americane per stare al passo con i tempi non possono essere disgiunte da tutte le altre Università del Mondo. Possiamo formulare l'ipotesi di una Università mondiale così come esiste una Banca mondiale. Lei dirà che internet è nato per questo; giusto, ma verifichiamo.

domenica 2 maggio 2010

763 di 2013 ; Isacco

Stefano Armellin con il pezzo 763 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Isacco : "...gli avanzamenti e miglioramenti grandi sono di difficile conseguimento, e non conseguendosi, e ingannata la speranza, restiamo turbati.

Utilità somma del sapersi proporre di giorno in giorno un futuro facile, o anche certo, ad ottenere; dei beni che avvengono d'ora in ora; godimenti giornalieri, di cui non v'ha condizione che non sia fornita o capace; 

il tutto sta sapersene pascere, e la propria aspettativa, prospettiva e speranza, ora per ora: questo è ufficio di filosofo, ed è pratica incomparabilmente utile al viver felice".
Giacomo Leopardi Recanati prima di Quaresima, 28 febbraio 1827

sabato 1 maggio 2010

762 di 2013 ; il Secondo Avvento

Stefano Armellin con il pezzo 762 di 2013
 del Poema visivo del XXI secolo :
IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013





Titolo : Il Secondo Avvento : "Quasi ogni uomo, fino a un certo grado, può fare dell'arte, mentre per oltrepassare il punto in cui propiamente inizia l'arte è necessario un superiore innato talento artistico". Hegel