martedì 18 aprile 2017

2. CAPORETTO E IL MILITE IGNOTO



"La prima guerra mondiale fu nello stesso tempo dolorosa, nel senso datogli dal poeta, e -un peccato- . Fu qualcosa di peggio di una tragedia, qualcosa che, come ci é stato insegnato dalla drammaturgia deve essere considerato in ultima analisi inevitabile. Fu niente di meno che il più grande errore della storia moderna" (Op. Cit.) Niall Ferguson