lunedì 25 gennaio 2021

il Giorno della Memoria 2021

il Giorno della Memoria 2021


....il tema della Memoria è un tema europeo non un problema, perciò presuppone sempre uno sviluppo, un cittadino europeo non può accantonare questo argomento che avrà sempre delle implicazioni sul nostro vivere.
I cittadini impegnati   non lo dimenticano perchè ad ogni opera dedicata al genocidio abbiamo una ri-elaborazione del lutto, e una nuova lettura dei fatti. Nei campi di concentramento sta scritta per sempre la nostra sconfitta di europei.
Nel giorno della Memoria la domanda é sempre la stessa : 
potrà esserci mai perdono ? Letture consigliate : L'inferno di Treblinka di Vasilij Grossman

Stefano Armellin 

domenica 24 gennaio 2021

1.Educare con l'arte : La Figlia del Vesuvio (Nuova edizione)

L'ultima carezza d'Amore del vulcano
La Figlia del Vesuvio, Anima Vesuviana 
di Stefano Armellin
a Laura Noviello  
E' prodotto da The Opera Collection. Tutti i Diritti Riservati.
Nuova edizione

mercoledì 20 gennaio 2021

IL GOVERNO DEL MONDO

IL GOVERNO DEL MONDO
Verso gli Stati Uniti del Mondo

il post nasce dall'esigenza che qualcuno (noi) getti le basi per la Prima Costituzione degli Stati Uniti del Mondo, o almeno riesca a mettere in luce una traccia credibile da qui al 
Grande Giubileo del 2025;
 Cronologia di un Capolavoro italiano clicca qui

domenica 17 gennaio 2021

14/09/1983 - 14/09/2021 XXXVIII The Opera Collection


V E S U V I O 

UNA MOSTRA PER L'ITALIA


Cari lettori, questo post é una sintesi, un invito, per conoscere i lunghi anni di questa composizione che oggi con VESUVIO ha trovato nuova linfa lasciando me per primo esterrefatto di un risultato così singolare. Ed é la singolarità creativa che crea un nuovo sistema qualunque sia il sistema già esistente.

Gli ultimi tredici anni li ho vissuti a Pompei Tre Ponti, solo da qui poteva nascere VESUVIO. E, come in The Opera 1983-1985, ma con più contenuti e determinazione, dimostro ancora una volta di aver portato innanzi la storia dell'arte. Verificate.
 
Gli anni di studio ti permettono profonde riflessioni, ma se non sei già un grande artista all'inizio non lo diventi nemmeno dopo cinquant'anni di lavoro, il genio è rarissimo.

Con VESUVIO volevo fare veramente qualcosa di molto difficile, di irripetibile, per capire ed esprimere il nostro tempo, osservandolo e descrivendolo in tutti i suoi aspetti. VESUVIO é  una grande mostra, decisiva per la storia iconografica della cultura mondiale clicca qui.

E, con The Opera 1983-1985 clicca qui, ci sono le fondamenta di tutto il mio lavoro successivo.

Stefano Armellin 




Cronologia di un Capolavoro italiano clicca qui 

giovedì 14 gennaio 2021

ARTE. LA SFIDA DEL SECOLO E' VINTA SIAMO A 900 di 900


ARTE. LA SFIDA DEL SECOLO E' VINTA SIAMO A 900 di 900
seguono in Appendice venti opere del 2017, composition : Tempi Ultimi 
 Cronologia di un Capolavoro italiano clicca qui
Curatore di Stefano Armellin : Stefano Armellin 

OGGI nel mondo ci sono tante mostre di arte contemporanea, alcune davvero con prodotti eccellenti, é aumentato il numero degli artisti professionisti e il livello medio é più alto di cent'anni fa.


OGGI é possibile con una Collection PERSONALE superare tutte le mostre di arte contemporanea esistenti al mondo ? 

VERIFICATE QUI SOTTO

The Opera Collection Press Office

2021, 29 AGOSTO, SECONDO MEMORIAL 2870 ENRICO ED EMILIO PARODI

Stefano Armellin al Primo Memorial Gemelli Parodi Varazze-Monte Beigua
Domenica 30 agosto 2020

9 ottobre 2009 Inaugurazione della Madonna del Vesuvio di Stefano Armellin
a Pompei in Piazza Schettini


Pronta : VESUVIO, UNA MOSTRA PER L'ITALIA 
In lavorazione dal 2014 TEMPI ULTIMI COMPOSITION  (Termina a 2870 pezzi su carta)
 

mercoledì 13 gennaio 2021

VESUVIO : La Ginestra

Vesuvio interno notte autoritratto di Stefano Armellin
Tecnica mista su tela 50x70cm, Pompei 14/04/2009

Collezione privata 

Stefano Armellin - Giacomo Leopardi

 LA GINESTRA, O FIORE DEL DESERTO
a Emanuele Severino clicca qui



E gli uomini vollero piuttosto 
le tenebre che la luce.
Giovanni, III, 19
.
1. Qui su l'arida schiena
Del formidabil monte        
Sterminator Vesevo,


1. Qui sulle brulle pendici
2. del terribile vulcano
3. Vesuvio, distruttore di genti,      




martedì 12 gennaio 2021

VESUVIO, UNA MOSTRA PER L'ITALIA


 VESUVIO,UNA MOSTRA PER L'ITALIA
Vesuvio ultima eruzione 1944 Cronologia eruzioni 1631-1944 clicca qui

  VESUVIO,UNA MOSTRA PER L'ITALIA 
di Stefano Armellin 

A Emanuele Severino

24/95. POMPEI NUOVA, L'ALTRA ITALIA
Direttore Stefano Armellin
VESUVIO, A POMPEI UNA MOSTRA PER L'ITALIA
Cari lettori, mancano ancora le date per la mostra ma le opere ci sono, nell'ultimo comunicato stampa ero a 146 oggi sono a 175, (opere su carta 100 x 35 cm ) più 25 in altro formato; il post pandemia richiede iniziative di rilievo, questa lo é ; infatti ci sono mostre che cambiano il senso stesso della storia, appunto : VESUVIO,UNA MOSTRA PER L'ITALIA.
La dedica ad Emanuele Severino (1929 -2020) mi consente grazie al suo e mio studio, di portare la mostra nelle profondità del pensiero umano di Giacomo Leopardi che sotto il VESUVIO poco prima di morire scrisse la Ginestra o il fiore del deserto, il Canto.

lunedì 11 gennaio 2021

The Opera Collection dal 1983




Stefano Armellin

IL POEMA VISIVO DEL XXI SECOLO : 


IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013 

Dedicato a tutti i Popoli del Mondo

STEFANO ARMELLIN INTERVISTATO SULLO STATO DELL'ARTE OGGI IN ITALIA : clicca qui

Guida al Poema clicca qui 

Prologo prima Via Crucis-Lucis  clicca qui

1. Indice generale da 1 a 1000 clicca qui 

2. Indice generale da 1001 a 2013 clicca qui

3. Epilogo indice generale : clicca qui

All right reserved - Copyright Stefano Armellin


mercoledì 6 gennaio 2021

3. EPILOGO INDICE GENERALE


STEFANO ARMELLIN
Via tre Ponti 200
80045 Pompei NA
Tel. 081.850.44.44
stefano.armellin@gmail.com
https://armellin.blogspot.com


EPILOGO DEL POEMA VISIVO DEL XXI SECOLO : IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013 
LINEE GUIDA VERSO IL GRANDE GIUBILEO DEL 2025

Dedicato a tutti i Popoli del Mondo
termine composizione 26 dicembre 2013 

sabato 2 gennaio 2021

2. INDICE GENERALE da : 1001 a 2013


Stefano Armellin Composition - Tutti i Diritti Riservati

Dedicato a tutti i Popoli del Mondo 


IL POEMA VISIVO DEL XXI SECOLO: 

IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013, 

Linee guida verso il Grande Giubileo del 2025

lunedì 21 dicembre 2020

STOP ! #giornatadelcontemporaneo

 STALINGRAD ISTRUZIONI PER L'USO, IL CAMBIO DI PARADIGMA DELL'ARTE CONTEMPORANEA INTERNAZIONALE 

Stefano Armellin (60) Autore di STALINGRAD. 
Foto, Tecla Zago (86), madre dell'artista

STALINGRAD ISTRUZIONI PER L'USO copia per conoscenza a tutti i lettori del Blog di Stefano Armellin, grazie per l'attenzione e la divulgazione del racconto


Da sempre nei momenti di crisi arrivano dalla cultura le risposte giuste 

clicca qui.

Si tratta di produrre un evento di forte risonanza usando l'immagine inedita di

STALINGRAD descritta bene nel Blog dell’artista.

martedì 15 dicembre 2020

Stefano Armellin Libro d'Artista Tempi Ultimi


Stefano Armellin  fotografato dalla figlia Lorenza Armellin, Pasqua 2019
Cronologia di un Capolavoro italiano clicca qui

STEFANO ARMELLIN INTERVISTATO SULLO STATO DELL'ARTE OGGI IN ITALIA : clicca qui
TEMPI ULTIMI
Libro d'Artista di Stefano Armellin per Collezionisti esigenti, 75 opere su carta 24 x 33cm 2013/2019 in Copia Unica


lunedì 14 dicembre 2020

VERSO IL GRANDE GIUBILEO 2025


28. POMPEI NUOVA,L’ALTRA ITALIA
Direttore Stefano Armellin
ESCLUSIVA INTERVISTA AL BEATO BARTOLO LONGO SU I SOTTOPASSI A POMPEI
Caro Beato Bartolo Longo (BBL) grazie per la disponibilità, la Città di Pompei si sta interrogando da tempo se i sottopassi del Progetto EAV sono un bene o un male ?
BBL. Non c'é dubbio sono un male, da quando ho fondato la Nuova Pompei mi sono accorto di una crescita tumultuosa del mattone in ogni luogo. Anch'io sono stato costruttore ma ho lasciato ampio spazio per le vie di fuga in caso di eruzione.
SA. Perciò il Progetto EAV é da stracciare ?
BBL. Sicuramente. E' partito malissimo e l'assemblea al Resort di fine maggio 2019 non ha insegnato nulla al Sindaco attuale e nemmeno ai precedenti. No comment sugli ultimi due Vescovi a Pompei.