domenica 19 maggio 2019

Europee 2019,On. Lara Comi per il Giorno della Memoria


 On. Lara Comi per il Giorno della Memoria 2019




....il tema della Memoria è un tema europeo non un problema, perciò presuppone sempre uno sviluppo, un europarlamentare non può accantonare questo argomento che avrà sempre delle implicazioni sul nostro vivere. 
L'On. Lara Comi non lo dimentica perchè ad ogni opera dedicata al genocidio abbiamo una ri-elaborazione del lutto, e una nuova lettura dei fatti. Nei campi di concentramento sta scritta per sempre la nostra sconfitta di europei.
Nel giorno della Memoria la domanda é sempre la stessa : 
potrà esserci mai perdono ?


Stefano Armellin 




sabato 18 maggio 2019

1. EUROPEE 2019 SPECIAL POST FOR LARA COMI ITALY

VOTA  LARA COMI

Deputato al Parlamento Europeo e Vice- Presidente Gruppo PPE


Ieri ho visitato l'azienda vinicola Capetta a Santo Stefano Belbo, nelle Langhe. Un'impresa familiare guidata dalla passione: grazie a Germano Bosio, alla sua famiglia e ai suoi dipendenti per avermi accolto! hashtagiostoconlItalia🇮🇹


2. EUROPEE 2019 SPECIAL POST FOR LARA COMI ITALY


1) Più poteri al Parlamento europeo 2) Una sola politica estera e di difesa 3) Un solo Occidente, con gli Usa e recuperando la Russia, per contrastare l'espansione della Cina 4) Dalla parte dei giovani e delle imprese 5) Contrasto dell'immigrazione irregolare 6) Tutela del Made in Italy e delle produzioni agricole 7) Politica commerciale e controllo degli investimenti esteri 8) Semplificazione dell'accesso ai fondi UE 9) Riforma della BCE e armonizzazione fiscale 10) Sicurezza e lotta al terrorismo 11) Italia capofila dei Paesi del Mediterraneo 12) Rispetto dell'ambiente. Silvio Berlusconi Forza Italia 



I fondi per far ripartire l’Italia ce li sta offrendo l’Europa. E il governo che fa? Perde tempo. TAV, Pedemontana, Terzo valico, sono tutte infrastrutture cofinanziate dall’Europa, che servono alle nostre aziende e ai nostri lavoratori. Il governo la smetta di litigare, perché la credibilità così la perde tutta l’Italia. Gli italiani vogliono un Paese che cresce, non che si nasconde. hashtagiostoconlItalia🇮🇹 hashtagscriviComi


3. EUROPEE 2019 SPECIAL POST FOR LARA COMI ITALY

STEFANO ARMELLIN INTERVISTATO SULLO STATO DELL'ARTE OGGI IN ITALIA : clicca qui

On. Lara Comi Eurodeputato e vice-Presidente PPE
Candidata alle europee del 26 maggio 2019 con Forza Italia



Suggerimenti di Stefano Armellin (fra parentesi), sui 12 punti indicati dal Presidente Silvio Berlusconi come programma per Forza Italia alle europee del 26 maggio 2019


 1) Più poteri al Parlamento europeo (Questo dipende dagli eletti)

2) Una sola politica estera e di difesa (Qui serve la Costituzione UE con chiaro riferimento alle Radici Cristiane e il Governo europeo con tutti i ministri)

3) Un solo Occidente, con gli Usa e recuperando la Russia, per contrastare l'espansione della Cina


(ARTE. LA SFIDA DEL SECOLO IN EUROPA : ATTO PRIMO: VESUVIO. 
ATTO SECONDO: LA RUSSIA, DA CAPORETTO A STALINGRAD. 
ATTO TERZO: GLI STATI UNITI D'EUROPA E LA RIFORMA DELL'ONU. 

Verso il Giubileo del 2025, la Grande Risposta del Cielo alla Terra. )

Stefano Armellin The Opera Collection Press Office


The Opera Collection Press Office. 
Ascolto suggerimenti, critiche, consigli, proposte da chiunque e, ringrazio con gioia. 
Scrivi a : stefano.armellin@gmail.com   

STEFANO ARMELLIN INTERVISTATO SULLO STATO DELL'ARTE OGGI IN ITALIA : clicca qui 
COMUNICATO STAMPA

Nell'estate 2017 subito dopo l'incendio del Parco iniziai Vesuvio Verde, oggi 22 maggio 2019 ho in lavorazione il pezzo 112 e 113 di 173, su carta formato 100 x 35 cm. Mostra online in corso sulle pagine Fb dell'artista. Pare che Cézanne abbia dedicato vent'anni e 170 opere a Monte Saint Victoire aprendo poi l'arte al cubismo. Perciò, superando il dramma dell'incendio del Parco Nazionale vesuviano, proseguo VESUVIO pensando ad una rivoluzione artistica* come quella fatta da Cézanne e forse qualcosa di più. Si tratta anche di dare un contributo visivo alla migliore comprensione possibile del piano di evacuazione della Regione Campania in caso di eruzione. Inoltre sono l'autore della Madonna del Vesuvio in Piazza Schettini a Pompei dal 2009. VESUVIO é oggi la più importante mostra al mondo dell'arte contemporanea dedicata al Vesuvio. Degno omaggio alle celebrazioni leonardesche.

 *ARTE. LA SFIDA DEL SECOLO IN  EUROPA : ATTO PRIMO: VESUVIO. ATTO SECONDO: LA RUSSIA, DA CAPORETTO A STALINGRAD. ATTO TERZO: GLI STATI UNITI D'EUROPA E LA RIFORMA DELL'ONU. 
Verso il Giubileo del 2025, la Grande Risposta del Cielo alla Terra. 

*ULTIMI GIORNI, EUROPEE 26 MAGGIO 2019, NUOVA CREATIVITA' EUROPEA, STEFANO ARMELLIN SUPERA LA BIENNALE DI VENEZIA 2019 CON CENTO MOSTRE IN CENTO GIORNI CONSECUTIVI, ONLINE SU LINKEDIN : IL POEMA VISIVO DEL XXI SECOLO,IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE, MENO 4 GIORNI A 2013 DI 2013 PEZZI PUBBLICATI E AL VOTO PER UNA NUOVA CREATIVITA' EUROPEA Grazie per la visita su https://armellin.blogspot.com  stefano.armellin@gmail.com  +39.3713539054 +39.081.850.44.44

Mostra ATTO PRIMO : VESUVIO di Stefano Armellin sulle pagine Fb del Maestro : 

a. Pompei in The World of Stefano Armellin clicca qui 

b. Stefano Armellin per Pompei Cultura clicca qui 

c. Stefano Armellin clicca qui 

d. ATTO TERZOIl Poema visivo del XXI secolo, il Volto del Mondo e la Croce 1993/2013 su : Stefano Armellin The Opera clicca qui permanente.

mercoledì 15 maggio 2019

Stefano Armellin Tempi Ultimi


Stefano Armellin (58 anni) fotografato dalla figlia Lorenza Armellin, Pasqua 2019

STEFANO ARMELLIN INTERVISTATO SULLO STATO DELL'ARTE OGGI IN ITALIA : clicca qui

TEMPI ULTIMI

domenica 12 maggio 2019

The Opera Collection dal 1983




Stefano Armellin

IL POEMA VISIVO DEL XXI SECOLO : 


IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013 

Dedicato a tutti i Popoli del Mondo

STEFANO ARMELLIN INTERVISTATO SULLO STATO DELL'ARTE OGGI IN ITALIA : clicca qui

Guida al Poema clicca qui 

Prologo prima Via Crucis-Lucis  clicca qui

1. Indice generale da 1 a 1000 clicca qui 

2. Indice generale da 1001 a 2013 clicca qui

3. Epilogo indice generale : clicca qui

All right reserved - Copyright Stefano Armellin


lunedì 6 maggio 2019

ARMELLIN ITALIA EUROPA 2019


 ATTO PRIMO :VESUVIO
Vesuvio ultima eruzione 1944 Cronologia eruzioni 1631-1944 clicca qui
STEFANO ARMELLIN INTERVISTATO SULLO STATO DELL'ARTE OGGI IN ITALIA : clicca qui

STEFANO ARMELLIN INTERVISTA STEFANO ARMELLIN

NUOVA CREATIVITA' EUROPEA, STEFANO ARMELLIN SUPERA LA BIENNALE DI VENEZIA 2019 CON CENTO MOSTRE IN CENTO GIORNI CONSECUTIVI, ONLINE SU LINKEDIN : IL POEMA VISIVO DEL XXI SECOLO,IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE, IL 26 MAGGIO 2019 ARRIVA  A 2013 DI 2013 PEZZI PUBBLICATI E AL VOTO PER UNA NUOVA CREATIVITA' EUROPEA, PERCHE' ? 

Sentivo la necessità di fare qualcosa di nuovo, perciò il 27 gennaio nel Giorno della Memoria ho iniziato a pubblicare venti opere al giorno, per dare il mio contributo di cittadino europeo alla nuova svolta creativa che si sente da un po' girare nell'aria. 

giovedì 2 maggio 2019

BARTOLO LONGO,OGGI A POMPEI ITALIA


PAPA FRANCESCO TORNA A NAPOLI 
VENERDI' 21 GIUGNO 2019 

LA CADUTA DELL'IMMAGINE SACRA DELLA CHIESA CATTOLICA NEL MONDO

I Sacramenti restano validi anche se i sacerdoti sono indegni. La Costituzione resta valida anche se i ministri dello Stato sono tutti corrotti. Non basta. Nella storia millenaria della Chiesa si sono presentate crisi d'immagine a rotazione che hanno provocato sante risposte, pensiamo ai francescani e ai domenicani in risposta alle eresie presenti in quel periodo. Pensiamo alla Cappella Sistina di Michelangelo in risposta a Lutero. Gli esempi sono numerosi. La Chiesa Cattolica ha sempre saputo rispondere bene alle sue cadute, proprio perché figlia della caduta originale. Ma oggi ?

domenica 21 aprile 2019

O Croce di Cristo ! di Papa Francesco con Stefano Armellin


Francesco

O Croce di Cristo !

VIA CRUCIS-LUCIS PER PAPA FRANCESCO


Caro Papa Francesco 

Esporre la Via Crucis-Lucis e il progetto The Opera in Cappella Sistina nel punto rosso indicato nella foto é una buona idea per dare slancio al Giubileo della Misericordia. Dedicata a San Giovanni Paolo II nella Via Crucis-Lucis evidenziamo con i rosari sia tutti gli Stati del Mondo sia i 124 Stati visitati dal Papa Santo in Missione per annunciare il Vangelo di Nostro Signore Gesù Cristo.  

SETTIMANA SANTA PASQUA 2019

Sono nato il 18 novembre 1960 poco prima dell'inizio del Concilio, tutta la mia vita ha attraversato l'eco del Concilio. Ho letto tutti gli Atti prodotti durante il Concilio nei miei studi in Scienze Religiose, e l'impressione che ne ho ricavato, in particolare dalla Gaudium et Spes, è di un qualcosa che iniziava e andava negli anni seguenti a completarsi. Con grande sforzo, da artista cattolico, ho raccolto a mie spese, le mie migliori ricerche sulla Santa Croce. In un arco di tempo che va dal 1993 al 2013 ho prodotto IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE per dire quel che avrebbe voluto dire la Gaudium et Spes, ma i tempi non erano ancora maturi per riuscire a dirlo. 
Oggi lo sono.
Stefano Armellin 
Pompei, giovedì 11 ottobre 2012 
Apertura Anno della Fede affidato alla Madonna del Rosario di Pompei

Campo di sangue 2005/2012 
di Stefano Armellin  
dedicato ad Albino Luciani - Giovanni Paolo I
1912 - 2012 nel centenario della nascita, 17 ottobre
del Papa Santo

 Si tratta di un'opera emblematica che rappresenta un fatto inedito nell'arte sacra contemporanea internazionale ; formato 100 x 150 cm. tecnica mista su legno e linoleum è dedicato ad Albino Luciani - Giovanni Paolo I.


martedì 19 marzo 2019

IL BEATO BARTOLO LONGO INVITA PAPA FRANCESCO A POMPEI


LASCIA STARE I SANTI 
di Gianfranco Pannone

Invito per Papa Francesco a Pompei 

«Francesco, va’ a restaurare la mia dimora, che, come vedi, sta andando tutta in sfacelo» 

96. ANIMA POMPEIANA
DISASTRO AMBIENTALE SUL VESUVIO, DUE MILIONI DI METRI QUADRI DI PARCO NAZIONALE ANDATI IN FUMO, PIROMANI PEGGIO DEI PEDOFILI. LO STATO ITALIANO SCONFITTO SUL VESUVIO. PER LA NAZIONE UN'ALTRA CAPORETTO.

lunedì 11 febbraio 2019

DA POMPEI VERSO IL GRANDE GIUBILEO 2025

Papa Francesco a Napoli bacia il sangue di San Gennaro 

PAPA FRANCESCO TORNA A NAPOLI VENERDI' 21 GIUGNO 2019


EMIRATI ARABI UN PUNTO BASSO DEL CATTOLICESIMO

Eminenze Reverendissime, Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin e Cardinale Presidente Pontificio della Cultura Gianfranco Ravasi

Con la presente faccio mie le preoccupazioni di qualche decina di milioni di cattolici impegnati che hanno visto il viaggio del Santo Padre negli Emirati Arabi come una nota stonata, molto stonata, di questo pontificato assai discusso.

Tristissima inoltre l'assenza della Santa Sede alla Biennale di Venezia 2019 quando sapete benissimo che ci sono opere di valore e risolutive da esporre. 
Continuiamo comunque ad invitare Papa Francesco a Pompei per lanciare il Grande Giubileo del 2025, se non ora quando ?